SPAssiamocela
fango-termale

Il Fango Termale: elisir naturale di salute e benessere

Negli ultimi anni è andata a consolidarsi una concezione della salute intesa non più solo come cura delle malattie, ma anche come miglioramento psico-fisico della persona.

Nell’immaginario collettivo sociale, la terapia del fango la si è per lungo tempo associata a soggetti che frequentano le terme per curare principalmente le magagne dovute all’età.

Recenti pubblicazioni hanno però dimostrato che ricorrere alla fangoterapia come cura preventiva risulta essere un ottimo rimedio naturale per mantenere l’organismo sano e in salute. La fangoterapia, infatti, è l’unica terapia che riunisce in sé caratteristiche antidolorifiche e antinfiammatorie, senza alcun effetto collaterale.

Una maggiore attenzione alla ricerca delle corrette abitudini e alla predilezione delle cure naturali ha portato persone sempre più giovani ad avvicinarsi così al termalismo. E in questo caso, il fango termale di Abano Terme si presenta dunque come un ottimo alleato per :

  • prevenire problemi articolari a seguito di un infiammazione o trauma, preservandoci così da future e più gravi patologie reumatiche;
  • il rafforzamento del sistema immunitario;
  • l’eliminazione delle tossine, grazie all’effetto sudatorio;
  • contrastare i sintomi da stress e aumentare la tolleranza al dolore, grazie al rilascio di beta endorfine, conosciute anche come l’ormone del “sentirsi bene”;
  • ritardare i segni dell’invecchiamento cutaneo, grazie alla presenza degli acidi grassi fondamentali per l’equilibrio delle membrane cellulari. 

L’UNICITÀ DEL FANGO TERMALE EUGANEO

Il segreto di questo potente elisir naturale di salute e benessere sta proprio nella sua composizione e maturazione. Oggi, il fango del bacino termale euganeo può fregiarsi dei Marchi D.O.C (Denominazione Origine Controllata) e F.E.E.E (Fango Eutrofico Eudermico Euganeo) garantendo qualità specifiche e virtù terapeutiche scientificamente testate e controllate che rendono unico, nel panorama dell’offerta internazionale, il fango impiegato ad Abano Terme e Montegrotto Terme.

Il fango del nostro bacino termale, è l’associazione tra un’argilla, ricavata in maniera controllata dal fondo di due laghetti situati nei Colli Euganei (Lago d’Arquà e di Lispida), e l’azione potenziatrice e attivatrice dell’acqua salsobromoiodica ipertermale. Questa argilla, purificata e trattata, viene messa a riposare in apposite vasche per “maturare”. Durante questo processo, si sviluppano dei particolari microrganismi, i cianobatteri, che modificano la struttura chimica del fango, arricchendolo e conferendogli straordinarie proprietà terapeutiche dall’elevato potere antinfiammatorio, antiossidante e immunostimolante.

Le numerose persone che ogni anno tornano all’Hotel All’Alba e al Palace Hotel Meggiorato, per sottoporsi al ciclo di cure termali, sono la più valida testimonianza che il fango termale è senza dubbio un investimento “a medio termine” sulla salute. Basti pensare che con solo 6 sedute di fangoterapia (meglio ancora se 10 o 12) si è in grado di garantire un miglioramento della qualità di vita dai 6 mesi ad un anno.

LA PRESCRIZIONE DELLE CURE TERMALI

Il Ministero della Sanità italiano riconosce il ruolo terapeutico dei trattamenti termali nella cura e nella riabilitazione di numerose patologie come: reumatismi extra articolari, osteoartrosi, osteoporosi, fibromialgia, postumi di fratture, contusioni, distorsioni, riabilitazione motoria, affezioni alle vie respiratorie (bronchiti, sinusiti, rinosinusite, rinopatie, faringolaringite).

Il paziente accede alle cure con la prescrizione del proprio medico curante formulata nell’apposito modulo USSL che deve riportare la patologia del soggetto, l’indicazione terapeutica ed il numero delle cure.

Come abbiamo detto, le cure termali svolgono un ruolo fondamentale per la prevenzione di diverse patologie, e nei nostri stabilimenti termali sono riconosciute dal Servizio Sanitario Nazionale, ciò significa che a fronte della prescrizione del proprio medico curante, il ciclo di cure è completamente gratuito ad esclusione del ticket sanitario. É inoltre prevista, prima di cominciare il ciclo di fangoterapia, la visita obbligatoria dal medico del reparto termale che definisce esattamente il protocollo terapeutico da effettuare.

speciale-cure-termali

Cosa aspettate, scegliete il fango termale per il mantenimento di un buon stato di salute e scoprite subito l’offerta Speciale Salute che vi abbiamo riservato!

Prevenite e curatevi in modo sano e naturale: venite alle Terme di Abano! 
Vi aspettiamo!